Mondo Bambini

 

Mondo Bambini - Sito web italiano dedicato ai bimbi, con tanti disegni giochi favole gif sfondi....Divertimento e Didattica
CALCOLA E COLORA

Unisci i puntini (Numeri)

COMPLETA IL DISEGNO
COPIA IL DISEGNO
CALCA IL DISEGNO
SFONDI DA COLORARE
TROVA GLI ERRORI
LABIRINTI
CALENDARI
SKIN DISNEY
BRICOLAGE
INVITO COMPLEANNO
ETICHETTE LIBRI
ETICHETTE QUADERNI
OMBRE CINESI
blank.gif (130 byte)blank.gif (130 byte)

LOUIS BRAILLE

 
Nel 1812, Louis Braille, un bambino francese di tre anni, si ferì l'occhio sinistro.  L'infezione si sviluppò e colpì anche l'occhio destro.  In breve tempo il bambino divenne cieco.  All'età di dieci anni, i genitori del piccolo Braille lo iscrissero all'Istituto Nazionale per Non Vedenti di Parigi dove egli apprese a leggere caratteri di grandi dimensioni e in rilievo.  Data la dimensione delle lettere impresse in rilievo, i libri per i non vedenti erano estremamente costosi.

Nello stesso periodo, il Capitano Charles Barbie aveva appena introdotto un codice alfabetico utilizzato nelle comunicazioni militari notturne.  Questo sistema era caratterizzato da una serie di punti rialzati.

Unendo gli elementi di entrambi i metodi di codifica, all'età di quindici anni, Braille realizzò un proprio sistema di lettura basato su punti in rilievo.  Le "celle Braille" rappresentavano 63 lettere, numeri e simboli individuali.  Ogni cella era caratterizzata da due punti trasversali e tre in basso. Le celle impresse in rilievo avevano la stessa dimensione delle lettere stampate.

blank.gif (130 byte)blank.gif (130 byte)

Privacy -2005-2015 megghy.net -Tutti i diritti sono riservati